Nonostante la bella stagione tardi ad arrivare non possiamo distrarci dal fatto che siamo in Maggio e che il sole, il caldo e la voglia di stare all’aria aperte incalza è anche per questo che il desiderio di godersi le belle giornate non può che essere esaudito. Maggio è il mese in cui possiamo dedicarci al giardino o anche solo alla terrazza cercando complementi d’arredo tradizionali o anche innovativi per arredare uno spazio che meritiamo di goderci dopo un freddo e lungo inverno. In primo luogo possiamo dedicarci alla scelta dei fiori e delle piante da piantare che possono dare colore e profumo ad uno spazio che non possiamo che rendere speciale. Quali sono i fiori giusto da piantare in veranda o anche in giardino? Gli esperti consigliano di scegliere quei fiori che vengono detti perenni ossia che rifioriscono ogni anno e vivono per molto tempo: primulaericalavandaortensia ed elleboro sono solo alcune specie, immancabili poi le piante aromatiche come la salvia che oltre alle foglie mostra anche i suoi bellissimi fiori viola.

 

Molto bella e comune per arredare terrazze e giardini anche la lavanda in grado di dare colore e profumo ad uno spazio apposito i cui fiori sono davvero suggestivi, fiorisce tutto l’anno sia in coltivazione che spontaneamente. Poi c’è la primula che insieme all’ortensia ricrea spazi pittoreschi quasi finti, due piante che esprimono colore grazie alle loro tante varianti e che conquistano sia l’olfatto che la vista: gli ospiti ne andranno pazzi! Per quanto riguarda l’ortensia dobbiamo aggiungere che è una pianta che solitamente si sviluppa nel bianco ma le sue nuance possono variare in 3 colori pastello davvero magici: azzurro-violaceo, rosa, verde chiaro. Una veranda o meglio un giardino fiorito è qualcosa di davvero speciale da godere in solitudine ma anche con gli amici, la condivisione di uno spazio che se ben curato conquisterà davvero tutti! 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *